Crea sito

Reggina, che “schiaffo” alle rivali

Gli amaranto vincono al fotofinish sul campo del Bisceglie, spegnendo i sogni di gloria di Bari e Ternana.

Tre punti pesanti, quelli della Reggina a Bisceglie. Gli amaranto su un terreno di gioco a dir poco vergognoso, sono riusciti a ribaltare il risultato pur non brillando per sessanta minuti. Bravo ancora una volta Toscano, il quale è riuscito ad apportare i giusti correttivi nella ripresa alla squadra, inserendo forze fresche e dando un atteggiamento offensivo che ha portato alla vittoria. Questo successo è figlio del carattere, del gruppo e della voglia di voler consolidare a tutti i costi un primato che gli appartiene con grande merito. Uno schiaffo psicologico alle dirette rivali, Bari e Ternana, che già pregustavano l’avvicinamento alla vetta, ma per loro sfortuna la Reggina non muore mai. Per il resto c’è una città, un’intera tifoseria che anche ieri è stata encomiabile. A partire da mercoledì, ci saranno quattro sfide determinanti che segneranno definitivamente il cammino dei ragazzi di Toscano, che dovrà condurli dove meritano. Avanti così e “restiamo sul pezzo” .