Crea sito

Reggina, devi pensare soltanto a te stessa

Gli amaranto, impegnati questo pomeriggio al Granillo, contro la Paganese, hanno l’obbligo di vincere per proseguire la cavalcata verso la promozione. Fa notizia la sconfitta del Catanzaro a Francavilla, ciò significa che non si deve dare nulla per scontato in questo campionato. I ragazzi di mister Toscano, devono pensare soltanto a loro stessi senza fare troppi calcoli.

Negli anticipi di ieri, fa parecchio notizia la pesante sconfitta rimediata dal Catanzaro sul campo della Virtus Francavilla. I pugliesi fermano la squadra di Auteri, dopo una striscia positiva che durava da quattro giornate. Dimostrazione che in questo campionato non si deve dare nulla per scontato, nonostante la Virtus Francavilla non fosse nuova a queste imprese. La Reggina deve pensare solo a se stessa, a partire da oggi deve riprendere a vincere più gare possibili, senza fare troppi calcoli. Toscano è riuscito a recuperare diversi giocatori importanti, soprattutto sulle corsie esterne, che gli daranno modo di essere più efficaci in fase offensiva. Dipende tutto e solo dalla Reggina, considerando che il Bari non avrà vita facile quest’oggi in casa della Cavese e anche nelle gare successive. Gli amaranto sono i padroni del proprio destino, perciò è necessario che l’ambiente viva questo momento con gioia e entusiasmo, scrollandosi da dosso quell’apprensione evidenziata dopo la trasferta di Catania. Bisogna restare uniti popolo amaranto, perché questo obiettivo dobbiamo centrarlo tutti insieme. Come dice sempre il nostro mitico mister : ” restiamo sul pezzo “.